Strumentazione

GeoExploration utilizza strumentazioni e programmi all’avanguardia che uniti all’esperienza decennale nel campo della geofisica applicata garantisce la qualità del prodotto finale.

INDAGINI SISMICHE

  • n. 5 sismografi Geometrics GEODE a 24 canali (totale 120 canali) utilizzabili per le indagini a Rifrazione-Riflessione, MASW-REMI-ESAC, sismica in foro
  • Sorgenti sismiche impulsionali: Explore Gun (fucile sismico), masse battenti di varia tipologia e peso, n.1 sorgente sismica bidirezionale da foro per indagini CH
  • Sorgenti sismiche vibrazionali: Wacker BS-60 (onde P), El.Vis. III (Onde S)
  • n. 120 geofoni verticali (P) frequenza 10 Hz con clip
  • n. 120 geofoni orizzontali (S) frequenza 10 Hz con clip
  • n. 48 geofoni verticali (P) frequenza 4,5 Hz per indagini a onde di superficie
  • n. 60 geofoni verticali (P) frequenza 30 Hz per indagini a riflessione
  • n. 240 geofoni verticali (P) frequenza 10 Hz montati su cavo (spille da 12 geofoni)
  • n. 2 catene di idrofoni da 12 canali per indagini sismiche in ambiente marino-lacustre-fluviale
  • n. 1 land-streamer con basi per geofoni P e S in acciaio a spaziatura modulabile
  • n. 1 geofono triassiale frequenza 2 Hz (PASI Gemini-2) per indagini HVSR
  • n. 1 sonda triassiale da foro per indagini DH e CH
  • Cavi di rete e cavi sismici con take-out a spaziature varie (da 1 m a 10 m)


INDAGINI GEOELETTRICHE

  • Georesistivimetro automatizzato multielettrodo PASI Polares a corrente alternata composto da moduli multiplexer (MUX) a 16 canali
  • n.7 moduli MUX a 16 canali per un totale di n.112 elettrodi operativi
  • n. 120 elettrodi in acciaio (lunghezza 40-80 cm) con relativi connettori
  • n. 5 prolunghe di connessione MUX
  • n. 10 cavi geoelettrici a 16  take-out e spaziature varie (da 2 m a 10 m)

INDAGINI GEORADAR

  • Georadar GSSI SIR-4000 montato su kart
  • Antenna digitale GSSI doppia frequenza 300/800 MHz
  • Antenna digitale GSSI 200HS (200 MHz HyperStacking)
  • Antenne monofrequenza 500 MHz – 900 MHz – 1500 MHz
  • GeoScope 3D-Radar con antenna multifrequenza del tipo step-frequency (a disposizione)
  • Radiodetector (cercatubi)

INDAGINI EM

  • Elettromagnetometro GSSI Profiler EMP-400
  • Elettromagnetometro DUALEM EM-42S (a disposizione)

GPS

  • ​Tutte le indagini sono rilevate topograficamente con GPS differenziale Leica GS16 collegato alla rete SmartNet